Cormano, violenza sulle donne: uno spettacolo “Voci dal Silenzio”

La violenza sulle donne è tra le violazioni dei diritti umani più diffuse al mondo. Fu un femminicidio, il brutale assassinio delle tre sorelle Mirabal, avvenuto nella Repubblica Domenicana il 25 novembre 1960, che determinò la scelta di questa data del calendario per celebrare ogni anno la Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne.

Per celebrare la ricorrenza del 25 novembre facendone un momento di riflessione, di presa di coscienza, di impegno e di lotta contro ogni forma di violenza sulle donne, il Comune e l’Associazione CreAzione Donne, alle ore 21.30 a Bì La Fabbrica del Gioco e delle Arti di via Rodari 3, presentano lo spettacolo Voci dal silenzio, della Compagnia “Officina Teatrale” dell’Associazione Mille&UnaVoce, con la regia di Rosaria Distefano.

Lo spettacolo ha come tema una storia vera, raccontata a più voci: una donna raccontata da sei donne, un’unica storia che vale per sei. Sullo sfondo il racconto della donna stessa, che mostra di sé l’aspetto più introspettivo, interrogandosi sul senso del rimanere nella condizione di vittima senza però identificarsi in essa e avendo chiaro il bisogno di non esserlo più. Intrecciata al racconto entra, prepotentemente, la musica: canzoni che parlano del tema, ma anche di amore e di speranza

Per informazioni: Servizio Cultura – 02.66324213 Comune di Cormano

Print Friendly, PDF & Email